Profondità immersione: da 4 m a 45 m
Splendido sito d’immersione a 15 min. di navigazione dal porticciolo di Marina di Campo.
Di fronte a Capo di Fonza, a pochi metri dalla costa, si intravedono alcuni scogli semi-affioranti: siamo già arrivati. Una volta in acqua si nuota in superficie per poche decine di metri sino a raggiungere gli scogli che, una volta superati in direzione est, scompaiono di colpo e la roccia sommersa precipita in una parete quasi verticale fino a 45 m. di profondità. Scendendo, già a 35 m, possiamo apprezzare lo splendido spettacolo del Corallo Rosso: la parete ricca di anfratti e spaccature offre l’ambiente ideale per l’ospite che, per la sua abbondanza, da il nome a questo meraviglioso sito d’immersione.
Distratti dal protagonista principale rischiamo di non apprezzare il brulicare di vita che scorre sotto il nostro naso: aragoste, galatee, gronghi, murene ma, non contenti, scorrendo la parete sempre nella stessa direzione ci troveremo di fronte ad una spaccatura di grosse dimensioni con la parte più profonda e larga a 33 m. ed il vertice a circa 28 m. le cui dimensioni consentono, ai subacquei esperti, di penetrare all’interno e scoprire che dopo una prima strozzatura, dove occorre prestare attenzione a non urtare, la volta è ricoperta anch’essa di corallo rosso.

Immersioni

Scrivici per maggiori informazioni