Profondità immersione: da 5 m a 40 m
Lasciati i Picchi di Pablo andando verso sud dopo alcuni minuti di navigazione, troviamo una franata formata da detriti della vecchia miniera del Ginepro. Ormeggiamo su un fondale di pochi metri , naturale proseguimento della franta sovrastante.
Una volta immersi ci dirigiamo verso est seguendo il pendio che ci porta velocemente sul fondo a circa 30 metri : di fronte a noi un panettone leggermente staccato dalla franata il cui cappello è a circa 24 metri. Teniamo la parete del panettone sulla nostra sinistra e cominciamo a costeggiare in direzione sud incontrando grossi scorfani e murene, le gorgonie si fanno più fitte e lingue di roccia precipitano nel blu, le antenne delle aragoste ci segnano la strada verso il fondale che degrada oltre i 60 mt.
Lasciamo il cappello e ritorniamo sulla franata per fare le soste di decompressione in sicurezza prima di uscire.
Sicuramente questa immersione è adatta a soli sub esperti e ottimizzata con miscele nitrox e trimix.

Immersioni

Scrivici per maggiori informazioni